CO1 4955 1250x798 - ROVERETO: IL RISPETTO DEI CAMPIONATI ITALIANI

ROVERETO: IL RISPETTO DEI CAMPIONATI ITALIANI

Proporre il “recupero” della staffetta 4×400 dei Campionati Italiani assoluti non disputatasi a Bressanone per problemi di cronometraggio per pioggia (sic!!!) al 27 d’agosto non è stata una scelta felice, collocarla prima dei 400 individuali, non consentendo alla nostra Trevisan, ma anche ad atlete di altre società di partecipare è stata scelta se possibile ancora più infelice. Abbiamo voluto partecipare ugualmente per onorare i campionati italiani e le ragazze (con due allieve una delle quali Beatrice Rinaldi “recuperata” last minut per sostituire Laura Pellicoro incorsa in un lieve infortunio lunedì) sono state bravissime correndo con grande generosità conquistando il terzo gradino del podio. Complimenti quindi a Francesca Aquilino, Beatrice Benaglia, Beatrice Rinaldi ed Alessia Brunetti che reduci dalle vacanze hanno corso bene dimostrando grande generosità.

Nella gara individuale, ultimo impegno “italiano” per Giancarla Trevisan, quinta nei 400 con un buon 53″08, anche se la nostra atleta ora vale tempi nettamente migliori. Gia dopo tre mesi intensi ha ora necessità di “ricaricare le pile” per prepararsi al meglio per i Campionati del Mondo di Doha a fine settembre. Venerdi volerà a Los Angeles per riprendere la preparazione con i suo tecnico e farsi trovare pronta per l’appuntamento iridato.

Milano, 28 agosto 2019

ph. Giancarlo Colombo